• 20 Giugno 2024

La startup Hubique cresce

 La startup Hubique cresce

Stefano Nicotra – AD Hubique

La startup Hubique cresce e si posiziona come unico interlocutore per tutti i player del mercato immobiliare

Il Real Estate è sempre più connesso con l’innovazione digitale; in quest’ottica la startup Hubique (sito web) opera per mettere a disposizione di tutti i player del settore i giusti strumenti tecnologici che possano snellire i processi e aumentarne le performance, abbattendo i costi e i tempi di conversione, all’insegna di un mercato immobiliare agile e trasparente.

Hubique nasce a fine 2022 da un’intuizione dell’imprenditore Alessandro Gatti, presidente dello smart building developer Rehalta, vicepresidente del Gruppo Immobiliare Gabetti, e azionista della prima ora del portale immobiliare Wikicasa.

Nello specifico Hubique sviluppa soluzioni digitali dedicate a ogni interlocutore della filiera, dagli agenti immobiliari che godono di software e applicazioni mobile supportati da algoritmi di intelligenza artificiale al servizio di soluzioni di marketing avanzato, con cui gestire al meglio ogni singolo potenziale cliente, aumentando la lead generation e ottimizzando il posizionamento degli immobili sul mercato. I tecnici (architetti, geometri ed interior designer), invece, hanno a disposizione soluzioni digitali in grado abbattere i tempi di produzione della documentazione tecnica utile per avviare pratiche edilizie e gestire un intervento di ristrutturazione.

Agli sviluppatori immobiliari Hubique dedica una piattaforma integrata di servizi digitali che spazia dall’utilizzo dell’intelligenza artificiale alla realtà virtuale per garantire ai propri clienti la migliore esperienza di acquisto di un immobile “sulla carta”, affinché possano compiere scelte più consapevoli, al contempo consentendo agli operatori immobiliari di concentrarsi sulle migliori tecniche costruttive.

Hubique è pronta ad ottimizzare, con algoritmi proprietari, ogni aspetto tecnico, esperienziale e comunicativo del Real Estate.

Per procedere a passo spedito verso la rivoluzione digitale del mercato immobiliare, Hubique si è avvalsa della competenza decennale di Stefano Nicotra, nominato AD della startup.

Il PropTech ha segnato un nuovo passo per il real estate, delineando una profonda trasformazione nel modo in cui progetteremo, comunicheremo e commercializzeremo gli immobili. Stefano è un grande professionista che ha avuto modo di approfondire professionalmente tanti temi e settori che ruotano intorno al mondo immobiliare. Grazie alle sue competenze tecniche e soft skill sarà in grado di sviluppare le soluzioni più congeniali alle necessità del mercato e dei suoi molteplici protagonisti” commenta Alessandro Gatti, fondatore di Hubique e presidente della holding F.G. Invest che controlla la startup.

“Snellire i processi, comprendere e risolvere le problematiche tecniche e le lacune comunicative che gravitano attorno ai professionisti del settore, in un’ottica digital e sposando la tecnologia, sono parte del mio modo di lavorare, da sempre. Far confluire tutto questo in Hubique, con la sua vision innovativa, è stata una naturale conseguenza. L’approccio della startup vuole essere a tutti gli effetti proattivo e rivoluzionario per il settore” commenta Stefano Nicotra, nuovo AD di Hubique.

Italia economy - La startup Hubique cresce

Leggi altri articoli: Innovazione – Startup

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche