• 16 Aprile 2024

Call per il Fuori Bif&st

 Call per il Fuori Bif&st

Call per il Fuori Bif&st. Entro il 25 febbraio le adesioni delle attività commerciali e culturali

C’è tempo fino a domenica 25 febbraio per rispondere alle call promosse dal Comune di Bari e rivolte agli operatori commerciali e culturali della città interessati a organizzare eventi a tema cinematografico all’interno delle proprie attività durante la XV edizione del Bif&st – Bari International Film&Tv Festival, in programma dal 16 al 23 marzo prossimi.

Per il terzo anno consecutivo, infatti, il Comune organizza il cartellone del Fuori Bif&st grazie al coinvolgimento degli operatori della città, invitati a organizzare eventi a carattere cinematografico per animare le strade e le piazze, i cinema, gli spazi culturali e i negozi cittadini in concomitanza con il festival.

Gli eventi proposti potranno riguardare, a titolo esemplificativo, esposizioni, incontri, lectio, proiezioni, allestimenti, concerti e mostre, purché con tema e riferimenti al mondo del cinema, e dovranno essere organizzati in autonomia dagli operatori, con l’utilizzo di spazi e mezzi propri, provvedendo alle necessarie autorizzazioni. Non è previsto alcun contributo economico da parte dell’amministrazione comunale.

ITALIA ECONOMY - Call per il Fuori Bif&st

Per aderire all’iniziativa è necessario compilare i form disponibili ai link di seguito indicati:

L’iniziativa è promossa dall’assessorato comunale allo Sviluppo economico nell’ambito di d_Bari 2022-2024, il programma per il sostegno all’economia di prossimità.

L’iniziativa è promossa dall’assessorato comunale alle Culture e al Turismo.

Tutte le attività proponenti saranno poi contattate dagli uffici comunali per definire contenuti e modalità delle attività al fine di stilare un programma condiviso.

Il Comune di Bari, l’Apulia Film Commission e il Bif&st si impegnano a comunicare il programma del Fuori Bif&st attraverso i propri canali istituzionali.

Leggi altro dai territori

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche