• 12 Luglio 2024

APCI e Manpower: collaborazione concreta

 APCI e Manpower: collaborazione concreta

La nuova fotografia della situazione del recruiting nel settore Ho.Re.Ca. Dai ristoranti all’hotellerie un’analisi del mercato del lavoro. Un percorso concreto voluto da APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani – e Manpower per tracciare la strada dei profili professionali oggi indispensabili per la crescita del settore Ho.Re.Ca. Sono oltre 1.000 i profili ricercati.

Un percorso iniziato oltre un anno fa per lavorare in maniera congiunta sull’evoluzione delle professioni nel mondo dell’hotellerie e della ristorazione.

La collaborazione fattiva e concreta tra APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani e Manpower, Agenzia per il Lavoro appartenente al Gruppo Manpower, leader mondiale nelle innovative workforce solutions, ha l’obiettivo di far incontrare e dialogare con gli operatori del settore, per approfondire le logiche del mercato delle professioni Ho.Re.Ca.

Manpower è attualmente alla ricerca di oltre 1000 professionisti tra chef, maître, camerieri e front office manager. La carenza di personale in questo settore è infatti il problema principale, che vede diverse strutture dover giocare ‘al ribasso’, diminuendo la ricettività e la capacità di ospitalità, proprio per la mancanza di persone da assumere.

Prosegue infatti la ripresa del turismo in Italia, con un forte impatto anche in termini di crescita delle offerte di lavoro stagionali. Secondo le stime del sistema Excelsior di Unioncamere-ANPAL sono 108mila le opportunità di lavoro offerte nel mese di aprile per alberghi e ristoranti e oltre 393mila nel trimestre aprile-giugno. Un dato in crescita rispetto allo stesso periodo del 2022 (quando erano 50mila in meno nel trimestre) e destinato a crescere ancora durante i mesi estivi. Ma il gap tra domanda e offerta rimane alto: secondo Excelsior la difficoltà di reperimento per l’Ho.Re.Ca è del 56%.

Secondo i risultati dell’indagine sulle prospettive occupazionali svolta da ManpowerGroup, in Italia questo trimestre, da marzo a giugno 2023, le aspettative di assunzione nel settore della ristorazione e dell’ospitalità sono del +14%.

Le figure più ricercate dal mondo dell’hotellerie spaziano dagli chef agli addetti alla reception, passando per sous chef, camerieri, chef de rang, capo partita e capo pasticceria. A tutti questi profili è richiesta esperienza in strutture a forte impatto turistico o di alto livello. Molto ricercati anche baristi e addetti alla caffetteria esperti e dotati di grande flessibilità oraria. Anche nel comparto della ristorazione si evidenziano molte occasioni: posizioni aperte per cuochi e addetti ai servizi mensa e addetti alla ristorazione commerciale nelle principali catene di fast food.

“APCI – ha dichiarato Sonia Re, Direttore Generale APCI – vuole portare i propri chef e i futuri cuochi che crescono nelle scuole alberghiere a essere in grado di rispondere al meglio alle richieste del settore. Un percorso che parte dall’analisi del nuovo scenario, dei nuovi desiderata verso cui orientare le nostre scelte lavorative. Creare nuove competenze e allenare la capacità di adattarsi a un mondo del lavoro che cambia. Questo è l’obiettivo che ci poniamo per continuare a vedere crescere il comparto sull’orizzonte possibile della Ristorazione sempre di più capace di essere volano per il nostro Paese”. 

“Il mondo Ho.Re.Ca. negli ultimi anni si è fortemente evoluto attraverso una trasformazione digitale che ha creato nuove figure e competenze, e allo stesso tempo sono cambiate le esigenze e le priorità delle persone. Oggi è importante essere consapevoli da una parte della necessità di guardare con apertura alla flessibilità, alla condivisione dei valori e al benessere fisico e mentale delle persone, e dall’altra dell’importanza della formazione e della riqualificazione professionale come elementi fondamentali per lo sviluppo delle competenze e della carriera. Reskilling e upskilling sono ormai fondamentali per lavorare nell’ospitalità e ristorazione, settori in cui Manpower offre opportunità lungo tutto l’anno”, ha dichiarato Stefano Pregel, Vertical Leader Ho.Re.Ca ManpowerGroup.

Il percorso di APCI insieme a Manpower si sviluppa anche attraverso una serie di appuntamenti con aziende, manager di hotel, ristoratori, scuole alberghiere e professionisti, trovando insieme la strada migliore per l’incontro tra chi cerca lavoro e le strutture ricettive e ristorative.

Nelle prossime settimane APCI e Manpower incontreranno aziende e professionisti a Roma (27 aprile), Milano (16 maggio), Catania (24 maggio) e Venezia (31 maggio).

A Milano inoltre organizzano martedì 9 maggio a Tutto Food a Rho Fiera Milano il convegno “Il Ristorante dell’Hotel: la nuova frontiera del Fuoricasa”. Il convegno si propone di approfondire – a partire da un’analisi focalizzata che ha coinvolto consumatori e professionisti del settore – quali idee, contenuti e driver guideranno questo comparto.  Ragioneremo insieme su quali siano gli approcci alternativi più competitivi e quali profili serviranno per concretizzare le proposte. Sul palco Case History virtuose delle principali catene alberghiere italiane, oltre ai principali attori istituzionali del comparto alberghiero.

In questa virtuosa cornice di scambio e confronto sulle competenze e sul divenire del settore si inserisce proprio la partnership tra APCI e Manpower.

Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI) è l’Associazione di categoria legalmente riconosciuta, punto di riferimento per la Ristorazione Professionale di Qualità, che nasce in un’ottica di aggregazione e di servizio, per costituire il valore aggiunto per il professionista della cucina italiana che voglia trovare un ambiente in cui riconoscersi, emergere, condividere la propria esperienza e trovare nuovi spunti di crescita e confronto. Migliaia di autorevoli chef, affiancati da validi colleghi ristoratori, con il supporto logistico e operativo di un team selezionato di professionisti, una presenza dinamica e frizzante a garanzia del successo dei più importanti format ed eventi enogastronomici. Sono questi gli ingredienti della famiglia delle berrette bianche dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani.

ManpowerGroup Presente in Italia dal 1994, la realtà nazionale di ManpowerGroup – multinazionale leader mondiale nelle innovative workforce solutions – realizza e offre soluzioni strategiche per la gestione delle risorse umane: ricerca, selezione e valutazione di personale per tutte le posizioni professionali; somministrazione di lavoro a tempo determinato e indeterminato; pianificazione e realizzazione di progetti di formazione; talent & career management; servizi di outsourcing. Per il quattordicesimo anno ManpowerGroup è stata inclusa nella classifica “World’s Most Ethical Companies” (2023) elaborata da Ethisphere, organizzazione internazionale specializzata nella creazione, nello sviluppo e nella condivisione di best practice a livello di etica aziendale, governance, misure anticorruzione e sostenibilità. La proposta di soluzioni di ManpowerGroup in Italia viene offerta attraverso Manpower®, Experis®, Talent Solutions e Jefferson Wells. Per maggiori informazioni: www.manpowergroup.it.

Leggi altre notizie dai protagonisti

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

Leggi anche